[x] Menu Principale

[x] Info Utente
Benvenuto Anonimo

Nickname
Password
(Registrati)

[x] Floating Sarod

[x] Discografia

[x]

PARTHO SAROTHY IN ITALIA


CONCERTI DI PARTHO SAROTHY IN ITALIA

Partho Sarothy sarà in giugno in Italia, dove suonerà accompagnato alle tabla da Stefano Grazia. Questo il calendario:

mercoledì 5 giugno: Civitanova Marche presso Centro Suryaomcandra, ore 21.00
giovedì 6 giugno: Milano, presso Spazio Sirin, via Vincenzo Vela 15, ore 21.00
lunedì 10 giugno:Padova, presso Centro Manipura, via citolo da Perugia 26, ore 20.30
giovedì 13 giugno:Bologna, presso Centro Om, via Castellata 10/a, ore 20.30
sabato 15 giugno: Mestre, al Festival Estate Village, Parco San Giuliano, ore 17.00.
In questa occasione l'organico sarà ampliato con la presenza di Riccardo Misto al rebab afghano e Silvia Refatto alla tanpura.
domenica 16 giugno: Vittorio Veneto, presso Area Fendel, via San Gottardo, ore 20.30




Partho Sarothy con Riccardo Misto: concerto Asia Balance Raga del 2009 a Padova


Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0

LA MUSICA COME STRUMENTO PEDAGOGICO E TERAPEUTICO
Corso di aggiornamento
SISTEMA CORPO & SUONO

I° LIVELLO
DOCENTE:DOTT. RICCARDO MISTO
Musicista e musicoterapeuta

Pogramma generale del corso di aggiornamento professionale “La musica come strumento pedagogico e terapeutico”, indirizzato agli insegnanti delle scuole materne, elementari, medie, e agli operatori-educatori - terapeuti di C.E.O.D. e U.L.S.S.

Il suddetto corso è già stato attivato presso:

Villaggio S.Antonio di Noventa Padovana per gli operatori interni e gli insegnanti delle scuole medie (febbraio ‘94);
Scuola media “Pacinotti” a Padova per il GAPIS (gruppo di
aggiornamento permanente insegnanti di sostegno) da marzo a maggio ‘94;
Scuola elementare “Ricci-Curbastro a Padova
(circoli: 7°, 8°e Albignasego) nel mese di settembre ‘94 e, a richiesta della
Direzione Didattica, nel mese di settembre ‘95 per un secondo livello.
Scuola elementare “Nicolò Tommaseo” a Padova (3° circolo) nel 1997.


Il corso (progettato in due livelli) si ripropone di mettere a conoscenza dei destinatari alcuni importanti principi che riguardano la possibilità di usare il suono e la musica in chiave pedagogica - terapeutica, con attenzione alle più comuni problematiche dei soggetti in età pre-scolare e scolare, e nell’ottica dell’integrazione dei soggetti portatori di handicap psicofisico.

Materiale didattico:
Le lezioni, per un totale di 21 ore a ciclo, ripartite in 7 incontri, prevedono approfondimenti teorici ed esercitazioni pratiche esperienziali. I supporti tecnici previsti sono: proiezione di lucidi, analisi di materiale audio-video esplicativo, mini-dispense riassuntive.
Oltre alle apparecchiature necessarie a tali scopi (proiettore lucidi, videoregistratore e TV, macchina fotocopiatrice) si rende necessaria la disponibilità di una lavagna con fogli grandi.
Per alcune esercitazioni pratiche si farà uso di semplici strumenti a percussione, la maggior parte dei quali messi a disposizione dal docente.
Non si richiedono ai partecipanti particolari competenze musicali.
Si consiglia un abbigliamento comodo (tuta o altro)
L’orario ideale per le lezioni è : 15.45- 18-45, al venerdi

Argomenti Generali del primo livello:

* Aspetti costitutivi della musica
* Sistema musicale occidentale e orientale (modale)
* Analisi del valore emotivo delle note
* Valenze pedagogiche e terapeutiche del suono e della musica
* La musicoterapia
* Proprietà della musica nel potenziamento di aspetti cognitivi:
(attenzione, concentrazione e memoria)
* La voce umana come strumento diagnostico e autoterapeutico
* Interventi musicoterapeutici nei disturbi del linguaggio:
(emissione, fonazione, articolazione verbale)
* Aspetti della comunicazione non verbale
* Esercitazioni pratiche su alcune scale del sistema musicale del Sud India
* Esercitazioni col sistema ritmo fonetico “Ta ka di mi”
* Dialogo sonoro e scarico emotivo: teoria e pratica

# A tutti i partecipanti verrà chiesta la compilazione di una Scheda di Presentazione iniziale, e di un questionario specifico ad ogni lezione, da compilarsi alla fine di ogni incontro per fini statistici: dalla valutazione di tale materiale sarà inoltre possibile per il docente capire il grado di attenzione, comprensione ed assimilazione dei partecipanti, e di calibrare le successive lezioni nel modo più utile ai fini di un miglior apprendimento.


CORSO DI AGGIORNAMENTO

LA MUSICA COME STRUMENTO PEDAGOGICO E TERAPEUTICO

Sistema Corpo & Suono
II° Livello

Docente:Dott. Riccardo Misto, musicista e musicoterapeuta

PROGRAMMA GENERALE

Dopo aver illustrato nel primo livello gli aspetti fondamentali della musica - sia in chiave pedagogica che terapeutica (preventiva e riabilitativa) - nella seconda parte l’intento è quello di fornire in modo più concreto i mezzi per poter gestire operativamente metodologie e tecniche specifiche. A tal fine i partecipanti verranno condotti attraverso un percorso esperienziale che permetterà loro di verificare, in prima persona, gli effetti del suono e della musica sul corpo e sulla mente, e di prendere confidenza con le fondamentali tecniche musicoterapeutiche del sistema Corpo & Suono.
Il programma, prevalentemente impostato sulla pratica, prevede:

Esercitazioni, individuali e di gruppo, col sistema ritmo-fonetico Takadimi (già presentato nel primo livello): questa volta è previsto anche l’utilizzo di strumenti a percussione. Verranno illustrati e sperimentati i diversi impieghi di questa tecnica nel lavoro con gli alunni.

Esercitazioni sulla respirazione e l’emissione di suoni musicali per una corretta intonazione.

Esercitazioni, individuali e di gruppo, sull’uso delle principali scale modali, e sulle loro diverse applicazioni, in ambito pedagogico e terapeutico.

Approfondimento e pratica del dialogo sonoro e dello scarico emotivo con l’impiego della voce e di strumenti a percussione.

Fondamenti e tecniche del rilassamento dinamico

Realizzazione di ambienti sonori con semplici strumenti, alcuni da costruire o ricavare da
oggetti di uso comune. In tale ambito si studierà e metterà in pratica anche il procedimento di registrazione su nastro magnetico.

Il corso avrà la durata complessiva di 21 ore suddivise in sette incontri di 3 ore.

N.B. Visto il carattere fondamentalmente pratico del corso, si consiglia l’uso di abbigliamento comodo (tuta, calzettoni ecc.)


Il docente
Dott. Riccardo Misto

info@nadayoga.it


Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0

RICCARDO MISTO BIODATA
Riccardo Misto was born in Padua (Italy) in 1954. He graduated in music therapy at four-year course of Assisi and then studied with the Indian musician and musictherapist Vemu Mukunda from Bangalore, graduating in Nada Yoga (yoga of sound). He has studied elements of Indian classical music and has specialized in Sarod (Indian lute) with masters Vikash Maharaj of Benares and Partho Sarothy of Kolkata, where he is still a student. Since 2007 they have played together on several occasions in Italy, developing a music project which sees the introduction of Western instruments in classical Indian raga, fusing genres and styles. He studied overtone singing (harmonic chant) with the most important masters of this discipline: Roberto Laneri, Tran Quang Hai and David Hykes. Holds conferences, seminars and training courses in music therapy, Nada Yoga and overtone singing in Italy and abroad, especially in Brussels, and in India (Bangalore, Benares, Puri). Multi-instrumentalist, in addition to guitar (which he studied with jazz-rock fusion pioneer Larry Coryell), plays drums, keyboards, percussion and many eastern instruments, including sarod, sitar, santoor, oud, rebab, yangqin, saz, vichitra veena, cumbush, tanpura and swaramandal. He has collaborated with the Sonology Institute of Padua University in the study of human voice and overtones singing. He has presented concerts of overtones singing, called "the sacred sound." in Italian and European cathedrals. He gives lectures and seminars on the therapeutic use of sound and music in Italy and Europe. Collaborates with the Association P.A.V.A.N. Puri (Orissa, India), aimed at cultural and charitable activities. Since 2007 he is member of the Jagannatha Vallabha Vedic Research Center. He has worked and played with many Indian musicians such as: Partho Sarothy, Apurbho Mukherjee, Arup Sen Gupta, Nihar Mehta and Angshubha Banerjee.
He plays solo and with etnojazz ensembles. Author and composer, has collaborated with italian famous composer Pino Donaggio in the creation of soundtracks for TV and cinema. He has also worked for theatre, producing the spectacle of music and poetry " Afghans Nocturne" and collaborating with actor Marco Baliani. He has published in the '99 the CD "New India Company vol.1" with the tag Azzurra, in which appear Lebanese singer Ghassan Mawlawi and Romanian singer Mirela Zoric. In 2009 he published "New India Company vol.2" for Emmeciesse Music Publishing Ltd. President of' cultural and social promotion Association "Armon Project”, which produces art projects, music, social and recreational services through conferences, seminars and courses, pursuing the purpose of cultural exchange with the realities of other nations, in Europe and beyond. He works with newspapers and scientific journals and has published articles on sound, music and therapy for Project Man-Music, the Encyclopedia of Alternative Medicine, The New Dolphin, PsicoLab.
He has published several music videos on YouTube. His www.nadayoga.it web site has become the most important landmark in music therapy and oriental music.


Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0

TRACCE
1 CAJON EXPLOSION
2 AFROBEAT

Max Castlunger (percussioni)
www.maxcastlunger.com


Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0

TRAME
TRAME: moltomeno che racconti brevi (di Marco Corditis)

Troppo pigro anche per pensare di scrivere solo dei racconti brevi, non dico dei romanzi, ecco perché ho optato con sollievo per una forma ancor più economica e leggera, le trame: con poche sintetiche righe, con succinti dialoghi e descrizioni sommarie – anche se spesso elaborate per compensazione con una struttura grammaticale e sintattica esasperatamente complessa e contorta – si lascia al lettore l’incombenza e il piacere di immaginarne il contenuto in una forma più completa, meglio organizzata, racconto o romanzo che sia, a sua scelta. Volendo è anche possibile ricavarne poesie, più o meno sofisticate e astruse, a seconda di quale delle due soluzioni risulti meno noiosa e impegnativa e, in definitiva, più conveniente per tutti.
M.C.


SCARICA PDF PROMO CON UNA TRAMA

ACQUISTA PDF a €3 Effettuato il pagamento invia una mail a ricmisto@tin.it: entro 24 h ti verrà spedito il file alla tua mail.


Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico | Voto: 0

<
1 2 3 4 ... 24 25 26
>


facebook [x]
Condividi su Facebook

ENGLISH VERSION [x]

Ultime Foto [x]

Eventi del mese [x]

Sito Statico [x]
http://win.nadayoga.it/ solo per utenti Internet Explorer.

Cerca [x]



A Scuola da Mukunda [x]

Riccardo Misto on YouTube [x]

[x]

Visite [x]

15453303
pagine viste dal
1 Settembre 2007


© 2016 Riccardo Misto - Nada Yoga Musictherapy - P.I.04622290288
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy