[x] Menu Principale

[x] Info Utente
Benvenuto Anonimo

Nickname
Password
(Registrati)

[x] Floating Sarod

[x] Discografia

[x]

NADA YOGA intro Vemu Mukunda


info@nadayoga.it cell. +39 328 2074908 * cell. +39 340 5415084 - Tel.+39 049 600491 * Via T. Vecellio 77, 35132 Padova (Italy)

La tradizione storica ci ha dato due sistemi di sofisticata musica indiana: Hindustani al Nord e Karnatak al Sud. La ricchezza di entrambi gli stili di musica è stata rivelata al pubblico statunitense, russo ed europeo, attraverso i virtuosismi di Shri Vemu Mukunda.

Vemu Mukunda nacque in India l'11 Marzo 1929 a Bangalore e morì a Londra il 4 Febbraio 2000.
Fu un brillante studente universitario in India. In seguito si recò in Scozia per un corso di specializzazione post laurea.
Si stabilì quindi in inghilterra, dove trovò lavoro nel campo della Fisica Nucleare.

Proveniente da una famiglia con una ricca tradizione musicale, Vemu aveva imparato a suonare la Veena sotto la guida di A.S.Chandrasekharah, nipote del grande innovatore della musica Karnatak Seshanna nella città di Mysore. aveva suonato anche con vari maestri Hindustani ed appreso il Pallavis da Chittor Subramaniam.

Vemu Mukunda aveva abbandonato una promettente carriere in ingegneria nucleare per seguire la sua passione per la musica, come un gradino verso la realizzazione musicale. In india era stato invitato a suonare al "Sancta Santorum" del Tempio Venkateswara a Tirupati, raro evento che ci dà la misura del consenso accordatogli nel suo Paese d'origine.

Solitamente Vemu Mukunda arrivava dall'India in maggio per risiedere, con i suoi percussionisti di Bangalore, a Londra, dove restava fino a dicembre per far fronte ai suoi ingaggi in occidente, accettando concerti, conferenze, programmi radio e TV.

Oltre a tenere concerti, conduceva ricerche, corsi e seminari sull'effetto del suono e della musica sulla mente e sul corpo.
Grazie ai suoi studi, che si basavano su antichi testi e trattati Hindu sul suono, aveva sviluppato e tramandato il Nada Yoga, la branca della scienza yoga sulla vibrazione, rendendo questa disciplina fruibile anche dall'uomo occidentale.
Con le tecniche da lui ideate era riuscito a far conoscere ai suoi allievi e pazienti il corretto uso del Mantra OM, che permette la rimozione dei blocchi emotivi e la trasformazione e conversione dell'energia inutilizzata, a tutto vantaggio della pulizia della mente.

A lui si deve soprattutto la ri-scoperta e codificazione della Nota Tonica personale, il suono-base che caratterizza ogni essere umano, grazie al quale sono possibili una serie di tecniche autoterapeutiche su basi matematiche che danno dignità e valore scientifico a tutto il suo sistema musicoterapeutico, denominato "Nada Brahma Yoga" .

Dal 1990 al 1992, dopo aver frequentato un suo seminario a Montecatini, sono diventato suo allievo, frequentando il corso triennale in Musicoterapia NadaBrahama Yoga da lui tenuto in Lombardia, a Torre de Busi in provincia di Bergamo. Sono stati tre anni intensi di grande approfondimento di una materia vasta e affascinante, grazie al quale ho potuto un po' alla volta mettere in pratica con soddisfazione tutti gli insegnamenti che Vemu Mukunda aveva saputo trasferire con incredibile energia, passione e competenza. In seguito ho avuto modo di continuare il mio rapporto con lui, seguendolo e facendo da traduttore ai suoi seminari in Italia. Ho anche avuto la fortuna e il piacere di essere suo ospite in India, a Bangalore, dove aveva organizzato per me una serata musicale (Gandharva Vidya Niketan), facendomi esibire con musicisti locali: per l'occasione avevo suonato la chitarra e lo yanchin. Avevo inoltre tenuto una breve conferenza sul Canto Armonico (Overtones), facendo alcune dimostrazioni in pubblico. Purtroppo la sua prematura scomparsa ci ha privato di un raffinato musicista e un instancabile ricercatore e innovatore.
Il Corso di Formazione in Musicoterapia Nada Yoga, attivo a Padova e Roma, vuole essere anche un omaggio a questo grande Maestro, nella speranza che altre persone possano venire a conoscenza della materia e diffonderla correttamente, secondo la tradizione che lui aveva saputo così sapientemente mettere a disposizione del mondo occidentale, dando finalmente una connotazione scientifica e spirituale al tempo stesso al tanto abusato termine "musicoterapia".

A SCUOLA DA MUKUNDA

In questa sezione vengono riportati alcuni files audio con la registrazione di estratti da un seminario tenuto a Padova dal prof. Mukunda il 21/09/1992, dove ho avuto il piacere e l'onore di assisterlo nella traduzione.

1. DECODIFICA DEL SUONO
2. LA TONICA PERSONALE
3. MOVIMENTO COSCIENZA
4. SPIEGAZIONE DEL MANTRA "OM GAM KLIIM"
MUKUNDA MUSIC

Un estratto da una registrazione musicale (in cassetta) di Vemu Mukunda alla Sarasvati Veena, accompagnato dai suoi percussionisti Ravishankar (mridangam) e Prakash (ghatam):

1. RAGA HAMSADWANI



Links Correlati [x]
 Inoltre NADA YOGA intro

Articolo più letto relativo a NADA YOGA intro:
Il Mantra OM

Opzioni [x]

facebook [x]
Condividi su Facebook

ENGLISH VERSION [x]

Ultime Foto [x]

Eventi del mese [x]

Sito Statico [x]
http://win.nadayoga.it/ solo per utenti Internet Explorer.

Cerca [x]



Armon project [x]

A Scuola da Mukunda [x]

FreeTibet [x]
Free Tibet

Riccardo Misto on YouTube [x]

[x]

Visite [x]

11608729
pagine viste dal
1 Settembre 2007


© 2016 Riccardo Misto - Nada Yoga Musictherapy - P.I.04622290288
Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy